Italian English Portuguese Spanish

Istituzioni Consolari ed imprenditoria

Non poteva mancare ad una riunione di tale importanza, l'istituzione consolare italiana di Fortaleza, a capo della maggior comunitá italiana del Nordest e per la quale sono intervenuti il nostro Vice-Console Dott. Roberto Misici ed il responsabile per la Tutela Sociale, Dott. Cesare Villone.

L'evento é stato progettato per valorizzare una figura, quella del Vice-Console, che sempre piú spesso si configura come un'antenna economica per la ricezione dei programmi industriali ed imprenditoriali derivanti dalla internazionalizzazione e globalizzazione delle imprese. Durante la riunione, é stato lanciato il progetto pilota relativo ai Mondiali di Calcio 2014 che prevede la collaborazione delle istituzioni consolari locali per veicolare informazioni e creare elementi di giunzione fra le Imprese italiane e le grandi possibilitá determinate dallo svolgersi del maggior evento sportivo internazionale. Una maniera per sottolineare, ancora di piú come i vice-consolati onorari e gli uffici ed agenzie di rappresentanza, siano parte attiva del Sistema Italia, promuovendo, difendendo e propagandando gli interessi economici italiani.

In un momento delicato come é quello attuale vissuto dal nostro Paese, con l'economia stagnante e le difficoltá finanziarie e creditizie che soffocano l'iniziativa imprenditoriale, sempre piú ci accorgiamo dell'interesse suscitato dal Brasile, ma anche da tante altre economie emergenti, come nuovo terreno fertile su cui fare attechire le peculiaritá italiane, le stesse che hanno contribuito a fare del Belpaese, una nazione prospera, industrializzata ed avanzata, con una grande progressione avvenuta sin dagli anni 70 ed interrotta bruscamente dalla crisi mondiale del 2008.

La Camera di Commercio Italo-brasiliana del Nordest ha sempre ritenuto fondamentale la presenza capillare delle rappresentanze consolari onorarie. Da sempre forti della stima e considerazione per il Paese che rappresentano, auspichiamo che diventino ciascuna un apparecchio ripetitore delle idee e dei prodotti delle nostre imprese. Per raggiungere questo scopo, non abbiamo risparmiato sforzi nel lavorare in congiunto con le altre colonne fondanti del Sistema Italia, vale a dire la diffusione culturale e l'ausilio sociale. Il risultato é ormai tangibile: un nuovo modo di intendere L'Italia oltreoceano, una maniera per sentirsi vicini alla madrepatria ma inseriti nel tessuto sociale del Paese che ci ospita, un sistema inglobato e dinamico di risposte e di servizi che permettono ai nostri connazionali di lavorare ed intraprendere con tranquillitá, responsabilitá e serietá ed alle nostre imprese di sviluppare la loro dinamicitá e progettualitá qui, dove il mercato le richiede.

Una macchina rinnovata insomma, con le radici europee ben salde nel passato ma con l'entusiasmo "sudamericano" completamente rivolto al nuovo futuro che ci attende in Brasile.

 

brasilia3   brasilia2  

Sua Eccellenza l'Ambasciatore d'Italia, Dott. Gherardo La Francesca,

consegna l'attestato di merito al Presidente della Camera di Commercio,

Dott. Villone, congratulandosi per i notevoli sforzi profusi a favore della

Comunitá italiana nel Nordest.


 

   

share