Italian English Portuguese Spanish

La Fiat nel Nordest

Come la CCIE Nordest Brasile aveva previsto, si rinforza la presenza di grandi industrie, provenienti sia dagli stati del sud della Federazione che dall'estero, negli stati del Nordest. Attratte da incentivi, legislazioni favorevoli, mano d'opera piú economica ed una crescente classe media potenziale cliente, le imprese puntano sulla regione per il prossimo decennio. É questo il caso della FIAT, che attraverso la locale Fiat Automoveis S.A. (FIASA) sta impiantando il suo secondo stabilimento brasiliano. Dopo 36 anni dallo sbarco in suolo brasiliano, l'impresa ha dato vita, con totale appoggio dei governi statale e federale, ad un nuovo polo industriale che conterá piú di 4.500 impieghi diretti, oltre ai 7.000 nelle fasi di costruzione.

L'investimento, di oltre 1.5 Mld di Euro, in parte finanziati dalla Banca di Sviluppo Federale (BNDES), porteranno alla creazione, nel municipio di Goiana, Stato di Pernambuco, di un complesso che si estende su 1400 ettari di area con potenziale di produzione di oltre 250.000 unitá all'anno. Lo stabilimento, progettato tenendo conto della funzionalitá di produzione e con speciale riguardo all'ecologia, sará operativo per la fine del 2014.

 

La filiera FIAT in Pernambuco (Brasile) con la CCIE Nordeste

 

La nostra Camera si é da subito attivata per facilitare l'ingresso e l'entrata in funzione di tutte le imprese italiane interessate a partecipare alla filiera del nuovo complesso di produzione. Sono al momento tre le imprese, giá fornitrici Fiat in Italia, che ci hanno interpellato per raggiungere l'obbiettivo sopra citato: contiamo di poter estendere a molte altre le informazioni ed il know how specifico giá consolidato, per permettere l'apertura alle imprese che ritenessero di poter partecipare all'iniziativa. Il supporto camerale andrá dai sopralluoghi iniziali ai contatti con le istituzioni locali, dalla scelta ed analisi dei terreni all'apertura impresa, dal doganale al supporto gestionale.

Contiamo sull'aiuto del Sistema Camerale per indicare le imprese italiane interessate a far parte della filiera del nuovo grande stabilimento in quella che riteniamo possa essere un'operazione inserita pienamente nella logica economica dell'internazionalizzazione, con benefici e ricadute economiche per entrambi i Paesi.

goiana

Lo stabilimento in costruzione

 

terreno_goiana

Il terreno in cui sorgerá la fabbrica

share